Bignozzi

Lo sviluppo di uno Sticker plug-in per Magento 2: best practice

Direttore Tecnico Marketing Informatico
     

Abstract:

gb
Tech talk

Case history: creazione di un’estensione che inserisce il “classico bollino” sull’immagine del prodotto nei vari layout legati alla presentazione dei prodotti (pagina di prodotto, pagine categorie, prodotti correlati, upsell e crossell).

Obiettivi

1. creazione di due bollini con forme e posizioni differenti
2. doppia gestione grafica dei bollini
3. evitare di legare i bollini al singolo prodotto, bensì agire sulle categorie.

Ci soffermeremo sui concetti che mettono in evidenza i nuovi meccanismi introdotti in Magento 2, rispetto a procedure di Magento 1:

– struttura delle cartelle e dei file del modulo, diverso da M1,
– registrazione del modulo, diverso da M1,
– utilizzo di dependency injection in M2,
– rewriting del core tramite ‘Plugin’ in M2,
– uso di ‘RequireJS’ per il caricamento di javascript in M2,
– aggiunta di un ACL, diverso da M1,
– aggiunta parametri di configurazione e source models, simile a M1.

Condivideremo: le scelte tecniche, le difficoltà affrontate, lo stato della documentazione esistente in rete e l’interazione con la community di Magento.

Parteciperà allo speech con Giorgio: Michele Fantetti – Magento Developer