Angelo Coletta

Dalla Mass production alla mass customization

Amministratore Delegato Future Next Srl
     

Abstract:

it
Business Talk

Il consumatore finale è sempre più alla ricerca di prodotti personalizzati che rendano il suo acquisto unico ed irripetibile e l’industria ogni giorno, attraverso la robotizzazione dei processi e l’introduzione di nuove tecnologie e processi produttivi, tende a fornire una risposta sempre più mirata a questo trend.
Si sta passando rapidamente dalla mass production alla mass customization, approccio che fornisce prodotti o servizi personalizzati su larga scala mediante tecnologie flessibili che, senza perdere i benefici della produzione di massa (efficacia, produttività, qualità, contenimento costi, velocità risposta), permettono di offrire al consumatore un prodotto totalmente personalizzato.
Il “build o make to order” (bto/mto) sta diventando il modello prevalente dell’industria 4.0 e tale sviluppo incide profondamente anche sull’evolversi dell’experience attesa dell’utente finale di uno store online.
Mentre l’industria diventa sempre più flessibile i merchant online hanno sempre più l’esigenza di costruire un’interfaccia per i propri utenti che sia in grando di farli interagire con il prodotto che vogliono acquistare.
In questo contesto di cambiamento sarà interessante approfondire alcune case history italiane ed estere che stanno ridisegnando la user experience degli acquirenti online di oggi e del futuro.